loading...

METEO: sta per arrivare un drastico cambiamento. L’annuncio che non piacerà agli italiani

In questa prima metà del mese di dicembre 2016 la nostra penisola è interessata da un vasto campo di alta pressione e, secondo gli esperti de ilmeteo.it, continuerà così almeno fino al weekend. A quel punto il tempo potrebbe iniziare a cambiare. Una bassa pressione nordafricana si incamminerà verso il mar Tirreno e il tempo inizierà a peggiorare prima sulla Sicilia e Calabria ionica con nubifragi, poi anche su Sardegna orientale. Domenica 18 dicembre sono previste piogge al Sud in graduale salita verso il Centro e l’Emilia Romagna. Lunedì 19, invece, potrebbe arrivare la neve nell’Emilia Romagna centro-orientale, anche in pianura. Le temperature non subiranno grosse variazioni, mantenendosi molto basse ove ci sarà nebbia, e relativamente piacevoli ove dominerà il sole.

Le previsioni tra Natale e Capodanno – Fino ai giorni immediatamente precedenti al Natale, dal 21 al 25, la circolazione media potrebbe computare un’attenuazione della circolazione depressionaria su Centro Ovest Mediterraneo, mentre un cambiamento è atteso tra dopo Natale a dopo Capodanno. Gli ultimi dati registrati dai meteorologi fanno propendere per una possibile azione fredda continentale, più coinvolgente le regioni centro-meridionali, specie quelle del medio e basso Adriatico.

Passeggiata al freddo dopo un pasto abbondante? I consigli degli esperti – Attenzione, intanto, al freddo abbinato agli abbondanti pasti delle feste. Francesco Romeo, presidente della Società italiana di cardiologia e direttore della cardiologia del Policlinico Tor Vergata di Roma, mette in guardia sull’inverno che “non è amico del cuore”. Per il professionista nei giorni più freddi “uscire per una passeggiata dopo un pasto abbondante, magari con un peso in mano, come una borsa, in una notte fredda espone al rischio di una crisi anginosa”.

 http://www.fanpage.it/

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *