L’Italia è sotto shock, purtroppo la notizia è vera, è morto Giovanni…

Ogni giorno sempre più incidenti lungo le strade portano via con se vite prima del tempo. Tra queste, anche quella di Giovanni Galasso, di soli 22 anni, originario di San Nicandro Garganico (Foggia), morto in un inciente stradale avvenuto sulla statale 693 ‘dei Laghi di lesina e Varanò, nelle campagne di Ischitella. Secondo quanto accertato, il giovane, che viaggiava a bordo di una Fiat Punto, dopo aver perso il controllo del mezzo, è stato proiettato contro il guard-rail. Sono valsi a nulla tutti i tentativi fatti per strapparlo alla morte. Sempre nel Sud Italia, perde la vita un carabiniere 56enne, Gabriele Formicola. Dopo un ricovero di due giorni è deceduto a causa delle ferite riportate a seguito di un incidente nei pressi di Badolato, in provinicia di Catanzaro, in cui era rimasto coinvolto sulla statale 106. Con il decesso del carabiniere, le vittime di incidenti avvenuti sulla Statale 106 salgono a trentadue nel solo anno 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *