loading...

Estero

Arriva la ”pausa s****o” nell’orario di lavoro

La Svezia è forse il Paese dove nel mondo una persona gradirebbe maggiormente lavorare. Qui infatti le aziende danno la possibilità ai loro dipendenti di lavorare di meno rispetto ad altri Paesi e, inoltre, è un Paese celebre per le sue particolari “pause caffè”, vere e proprie occasioni per staccare dal lavoro, che secondo molti aiutano i dipendenti a essere ancora più …

Leggi di più »

Senad Seferovic condannato a quattro anni di carcere. La Kyenge si era battuta per far sì che uscisse dal Cie di Modena

Condannato il rom difeso dalla Kyenge. L’ex ministro, ormai cinque anni fa, si batteva per lo ius soli, quella visione giuridica per cui basta essere nati in Italia anche da genitori stranieri per ottenere la cittadinanza. Senad Seferovic e il fratello Andrea, entrambi di origini bosniache e nati in Italia, nel 2012 divennero i simboli della campagna dell’ex ministro Cecile …

Leggi di più »

Grecia, mentre il governo tratta con i creditori è rivolta contro la legge che toglie la pensione a chi ha debiti fiscali

Non bastavano il gennaio nero sul fronte dei dati sull’occupazione e l’ennesima trattativa con i creditori internazionali della troika, che porta in grembo nuove misure lacrime e sangue. Ci si è messa anche una legge che, seppur comprensibile nelle intenzioni, fa molta confusione alla voce welfare e lascia lavoratori senza copertura sanitaria e assegno pensionistico, per una serie di cavilli …

Leggi di più »

La Svizzera dice no al velo islamico: “Portarlo crea problemi di integrazione”

Per avere i permessi di dimora o domicilio come per ottenere la naturalizzazione, è necessario “essere integrati con successo” nella società Portare un velo integrale – sia esso un niqab o un burqa – può creare problemi di integrazione, anche se le conseguenze concrete dipendono ovviamente dai singoli casi: è questa l’opinione del Consiglio federale elvetico, che si è espresso …

Leggi di più »

Home » Esteri » Germania, arrestato islamico “nuovo tedesco” di 26 anni: preparava un attacco terroristico Germania, arrestato islamico “nuovo tedesco” di 26 anni: preparava un attacco terroristico

Mentre in Italia il PD vuole approvare in tempi brevi la cittadinanza agli immigrati, in Germania un “nuovo tedesco” progettava un attentato terroristico di matrice islamica. Un giovane di 26 anni, tedesco, è stato arrestato in Bassa Sassonia, col sospetto di aver progettato un attentato. Lo comunica la polizia di Gottinga. In casa del ragazzo, a Northeim, è stato trovato del …

Leggi di più »

Svizzera, arriva la fiction tv contro l’immigrazione selvaggia: “Statevene a casa vostra”

La Svizzera lancia la fiction contro l’immigrazione. The missing step, questo il titolo dell’opera, è finanziata dalla Segreteria di Stato della Migrazione elvetica e ha scopi dichiaratamente politici: convincere i migranti a non mettersi in viaggio per la Svizzera perché qui non sarebbero destinati all’emarginazione e alla miseria. Girata in parte a Lagos in Nigeria e in parte sul lago di …

Leggi di più »

LONDRA SPUTTANA PRODI, QUASI TUTTA LA STAMPA ITALICA CENSURA LA NOTIZIA: MORTADELLA E’ STATO PER UNA VITA AL SERVIZIO DEL KGB. ECCO I DOCUMENTI

La vituperata commissione parlamentare d’inchiesta Mitrokhin istituita nel 2002 per indagare sui rapporti tra i servizi segreti sovietici e i politici italiani sta rifiorendo a Londra. Dove sono stati depositati gran parte dei documenti raccolti in Italia e sono state rese pubbliche, senza troppi distinguo, le accuse contro Romano Prodi. Il tutto all’interno di quella che gli inglesi considerano l’inchiesta …

Leggi di più »